Insalata di patate e filetto di maiale


L’utilizzo degli avanzi in ogni cucina che si rispetti è fondamentale. Generalmente questi vengono rielaborati ed uniti ad altri ingredienti e trasformati in ripieni, polpettoni, sformati o insalate.

Qualche sera fa avendo a disposizione le fantastiche patate di Colfiorito e del filetto di maiale avanzato ho deciso di organizzare un’insalata calda per evitare che le patate mettessero, che la carne finisse in luoghi inadatti al cibo e per non sentire nessuno in casa dire con tono vagamente lamentoso: “Che c’è stasera per cena?”

E poi le serate a base di avanzi ti fanno stare bene, ti fanno sentire più ecosostenibile, meno sprecone.

Per due persone:

  • Mezzo filetto di maiale avanzato dalla sera prima
  • 300/350 grammi di patate
  • mezza cipolla rossa cruda
  • aglio
  • 2 foglie di basilico
  • prezzemolo
  • olio
  • aceto di vino bianco
  • semi vari edibili (sesamo, zucca, girasole…)
  • sale
  • pepe

Tagliare a tocchetti le patate cercando di farle uniformi come dimensioni ma non troppo piccole e metterle a bollire partendo da acqua fredda e aggiungendo il sale a metà cottura.

Tagliare il filetto a metà nel senso della lunghezza e poi a fettine di circa mezzo centimetro. Non lo scaldate che ci penseranno le patate bollenti al momento giusto.

Frullare con l’olio, un quarto dello spicchio d’aglio privato della gemma interna, il basilico ed il prezzemolo. Aggiungere la dose di aceto che ritenete opportuno (per me non eccessivo) dopo avervi sciolto il sale – attenzione che le patate hanno bisogno di una buona dose di sale. Dare una frullata finale.

Mescolare in un’insalatiera la carne con la metà del condimento e tostare i semi in una padella senza olio. Aggiungete la mezza cipolla tagliata finissima.

Quando le patate saranno a cottura aggiungerle alla carne e dare una prima mescolata, rendetevi conto se il condimento è sufficiente ed eventualmente aggiungetene altro.

Sporzionate, cospargete con i semi e il pepe.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Cucinare e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...